Elezioni Lombaria: Palmieri, "Per la segreteria Pd la data del voto è anti-Moratti?"

1' di lettura 28/11/2022 - “Nel denunciare che Fontana ha fatto modificare la Legge elettorale solo per un proprio vantaggio e provare così a rallentare la candidatura della Moratti, persino la Segreteria Regionale del PD è costretta ad attestare la sua forza come unica alternativa.

Sostenere infatti che la data delle elezioni venga scelta da Fontana per paura della continua crescita della Moratti è la prova che anche per il PD è solo lei a contendersi la vittoria”. Lo ha dichiarato il Consigliere Regionale Manfredi Palmeri, Capolista della Lista Moratti, a proposito di quanto affermato dal Segretario Regionale del Partito Democratico Vinicio Peluffo.

"Il PD ha bisogno di ulteriore tempo perché sta inseguendo l'alleanza con il MoVimento 5 Stelle subendo equilibrismi nazionali che guardano la Lombardia in funzione del Lazio e per farlo sottolinea come l'intervento di Fontana sulla legge elettorale votata a fine mandato sia stato un tentativo non contro il proprio candidato, ma appunto solo contro la Moratti" ha concluso il Consigliere Manfredi Palmeri.


da Manfredi Palmieri
Capogruppo in Consiglio Regionale della Lombardia
Capolista Lista Letizia Moratti Presidente





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2022 alle 21:56 sul giornale del 29 novembre 2022 - 20 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFv1





logoEV
qrcode