SEI IN > VIVERE LODI > CRONACA
articolo

Sequestrati oltre 8.400 beni contraffatti, tra capi di abbigliamento, accessori e profumi

1' di lettura
52

I Finanzieri del Comando Provinciale di Lodi, a seguito di attività di polizia economico-finanziaria a tutela del mercato dei beni e dei servizi svolta nei pressi della barriera autostradale A1 “Basso Lodigiano”, hanno rinvenuto e sequestrato oltre 8.400 capi di abbigliamento, accessori, profumi e calzature recanti marchi presumibilmente contraffatti.

In particolare, i militari di Casalpusterlengo, impegnati in attività di controllo economico del territorio ai fini della prevenzione e repressione dei fenomeni di contraffazione marchi e segni distintivi, hanno ispezionato il veicolo di un soggetto, rinvenendo, nell’abitacolo del mezzo, 32 prodotti di abbigliamento e calzaturieri recanti segni distintivi di note marche (Prada, Dolce & Gabbana, Adidas, Dior e Armani) presumibilmente contraffatti.

La susseguente perquisizione domiciliare sul conto del soggetto in questione ha portato al rinvenimento di numerosi, ulteriori capi di abbigliamento, borse, scarpe, cinture, portafogli, monili e profumi con marchi industriali (Gucci, Louis Vuitton, Dior, Adidas, Alexander McQueen, Dolce & Gabbana, Fendi, Rolex, Nike, Armani e Versace) presumibilmente contraffatti, così raggiungendo il numero totale di oltre 8.400 beni.

I suddetti prodotti, il cui valore di realizzo è stimabile in circa 400.000 euro, sono stati sottoposti a sequestro, mentre il soggetto che ne aveva la disponibilità è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.





Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2023 alle 10:13 sul giornale del 08 giugno 2023 - 52 letture






qrcode