SEI IN > VIVERE LODI > CRONACA
articolo

San Giuliano City-Lodi: agguato a pullman squadra ospite dopo la partita

1' di lettura
14

San Giuliano City - Lodi Fanfulla. Due squadre, una rivalità, all'insegna del rischio e del brivido. Dopo alcuni scontri tra tifosi, scoppiati in occasione della gara di andata, episodi di violenza sono stati registrati a Lodi dopo la partita di ritorno, vinta domenica dai padroni di casa.

San Giuliano City - Lodi Fanfulla. Ci troviamo in Serie D e parliamo di una gara che si è giocata domenica allo stadio di Cerro al Lambro. Il risultato del campo ha parlato a favore dei padroni di casa che hanno vinto 3-0. Purtroppo, però, si è giocata un'altra partita, quella più spiacevole in assoluto: la gara della violenza più assurda, dove odio e rivalità vanno, sempre, oltre lo sport.

Il pullman che si riportava a Lodi la squadra ospite, è stato inseguito da un gruppo di ultrà della compagine di San Giuliano Milanese, e all'arrivo a destinazione è scoppiato l'inferno. Ci sono diversi feriti, la Polizia è dovuta intervenire per fermare e arrestare, subito, due tifosi. Una persona di cinquant'anni, è stata ferita e trasportata subito all'Ospedale lodigiano. Episodi violenti già verificatesi alcuni mesi fa, in occasione della gara di andata, ma in quel caso il peggio fu scongiurato dagli agenti della Polizia di Stato che intervennero subito per fermare, in un'operazione antisommossa, i tifosi facinorosi. Dopo quegli incidenti, alcuni supporter sono stati colpiti da Daspo.

Tuttavia, molto probabilmente, gli episodi di quella domenica non sono serviti a nulla per far prevalere, due giorni fa, la tranquillità più totale.



Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2024 alle 11:14 sul giornale del 23 aprile 2024 - 14 letture






qrcode